ENTRA NELLE REDAZIONIENTRA NELLE

REDAZIONI

Per inviare  ARTICOLI - COMUNICATI - COMMENTI - RICHIESTE : 1) Effettuare il  LOGIN  2) Dal top menu selezionare "Invia Articolo"

 Pagine visitate ad oggi: oltre 1.875.809          Articoli consultabili: oltre 20.205

   
   

Articoli

ECONOMIA SENZA FRONTIERE

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

Quando la distanza in meridiane geografiche è vicinanza di pensiero

(www.enopress.it). Nella considerazione che in queste settimane l'attenzione delll'informazione in Italia è tutta dedicata alla campagna elettorale, Enopress intende con questa rubrica  segnalare i principali temi politici, economici e finanziari all'attenzione del resto del mondo. Resto del mondo che con la finanza e sviluppo controlla sempre più la ricchezza ed i destini. La rubrica è in lingua italiana ed inglese a seconda delle testimonianze di volta in volta raccolte. Per riflettere.

0.Economia 300x2007Plastica e sacchetti di plastica sono uno dei maggiori problemi ambientali anche per la Cina. Infatti, sono oltre 15 miliardi i sacchetti di plastica usati nei supernercati al passo di 300 milioni per settimana. Lo rivela un ampio servizio dell'emittente Tv CGTN che ricorda come la legislazione in vigore da 10 anni si sia rivelata insufficiente e come oramai sia anche urgente controllare e ridurre l'utilizzo di confezioni in plastica che minacciano seriamente l'ambiente e soffocano non solo le numerose metropoli con popolazioni superiori ai 10 milioni di abitanti, ma anche le campagne, i fiumi e i mari.

Questa politica di libera immigrazione illegale e' un vero suicidio per l'Europa - Un progetto avviato negli anni '90. Perche' I globalisti alla Soros vogliono imporci questo processo ? Per indebolirci -Per rompere il concetto di sovranita' degli Stati Europei -Per rompere l'identita' dei singoli Paesi Europei che definisce pregiudizi - Per rovinare l'Europa in modo che non sia piu' una minaccia alla supremazia ...

E questo sapendo che nel giro di relativamente pochi anni il 30-40 percento della popolazione attiva non avra' lavoro...

Se gli USA sono avanti di 10 anni rispetto ai nostri progressi ....cosa succedera' quando non ci sara' lavoro per I nostri figli e per quelli degli immigrati ?

E il reddito di cittadinanza a chi verra ' elargito ? Gli Svizzeri hanno gia' respinto l'idea - E l'IVA a quanto andra' per tenere in piedi i conti pubblici ?

L'unica possibilita' e' che gli Stati si indebitino con la Banca Centrale che compra il loro debito, e ogni tot numero di anni in collaborazione con le altre banche centrali venga annullato il debito creato.

Se il debito creato serve per reddito di sussistenza a milioni di  persone che lo spendono per vivere, non ci potrebbe  essere inflazione - come è successo in Giappone per ben 20 anni - Dicevano che il 45 percento dell'export cinese in USA e' dovuto a societa' Americane che la' producono.

Gli USA comprano il 19 percento delle esportazioni cinesi - La Cina di converso assorbe il 20 percento delle vendite di societa' quali GM , Boeing , Apple. E la nipotina di Trump canta canzoncine cinesi alla deliziata coppia Xi Jinping in visita a Mar-A-Lago!

Le vendite retail in Cina hanno raggiunto la cifra di 5.8 trilioni di dollari. contro i 12.6 trilioni degli USA , salendo al 46 percento contro solo il 25 percento una decina di anni fa. Ma secondo il Washington Post, i consumatori cinesi hanno raggiunto I consumatori americani. Quindi I consumi americani non sarebbero 12.6 tr, ma 5.8 tr!

Sulle vendite di auto ( 17.6 milioni in USA contro 24 milioni in Cina) bisogna dire che 1 su 5 auto vendute in Cina e' americana . I Cinesi acquistano 24 milioni di auto contro 17 e rotti degli americani, oppure ai telefoni e computers..

Quindi la Cina e' importante per gli Stati Uniti sia per la vendita, sia  per la produzione e il presidente american non puo' fare tanto lo psicopatico.

Il credito al consumo in USA ha raggiunto a novembre la cifra di 3.8 trilioni, con un aumento annualizzato dell'8.8 percento  In presenza di salari cresciuti sotto il 2 percento...

E si scopre che gli americani comprano Bitcoin con le carte di credito !!!! pagando interessi del 18-20-29 percento !!!!!

Following President Trump's Thursday comments, it's worth noting that former President Obama called the African country of Libya a "shit show" just two years ago. The comments were recorded in an interview with The Atlantic. The wide-ranging interview was based on Obama's foreign policy over his eight years in office. During one portion of the interview, Obama said described Libya as a "mess" to the interviewer but behind closed doors called the country a "shit show."

30–40% of US jobs will be lost to automation over the next 20 years.

McMaster Rushes to Save the Iran Deal That Trump Promised to kill. Chissa' se e' come con la Nord Corea, fare casino per vendere I propri sistemi a sud coreani e giapponesi...Boeing sta trattando  un grosso ordine con gli Iraniani . 

12 gen (2 giorni fa)

   

News

LISON DOCG 18-01-2018
FOOD&BEVERAGE16-01-2018
ALMANACCO DEL BERE16-01-2018
   

SPAZIO UTENTI

LA VETRINA DEI VINI DI ROMA

Via Nemorense 57/57A  Tel. 0686206616-19   e-mail

Degustazione Franciacorta -  Video

Pacco regalo "Regalo d'autore" ..leggi tutto


  

Skywine a Latina: galleria fotografica

di Davide Ghaleb

   

In questo sito possono essere usati cookie per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi.