ENTRA NELLE REDAZIONIENTRA NELLE

REDAZIONI

Per inviare  ARTICOLI - COMUNICATI - COMMENTI - RICHIESTE : 1) Effettuare il  LOGIN  2) Dal top menu selezionare "Invia Articolo"

 Pagine visitate ad oggi: oltre 1.836.481          Articoli consultabili: oltre 19.758

   
   

MONGIOIA CREA IL PRIMO MOSCATO SECCO OTTENUTO CON METODO CLASSICO

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

Un vino di pregio presentato all’ultimo Vinitaly

(www.enopress.it). Si chiama Meramentae il nuovo Metodo Classico Brut Nature Millesimato dell’azienda Mongioia (Cuneo), un nome ispirato dalle parole “mer” – termine piemontese che vuol dire amaro – e “menta” – per i suoi sentori freschi evocativi di menta e salvia.

Dieci anni di sperimentazione per portare alla luce un vero brut nature: zero zuccheri aggiunti per la seconda fermentazione che avviene in bottiglia con lieviti indigeni. Il battesimo di Primo Tempo (sono state intitolate così le 999 bottiglie del Meramentae 2015) hanno incontrato per la prima volta i calici all’edizione del Vinitaly 2017, sul mercato dai primi di maggio.

0.Meramentae

La creatività enologica unita alla perseveranza è un tratto distintivo per Mongioia che ha così creato il primo moscato secco ottenuto con metodo classico. Meramentae nasce per essere una bollicina accattivante destinata ad abbinamenti culinari d’eccezione, come quello con le Ostriche che enfatizza reciprocamente i due prodotti. Un vino di lusso che solca una strada già battuta da Mongioia, ovvero quella di una produzione ricercata fatta per intenditori, stellati, alta ristorazione ed enoteche.

www.mongioia.com 

   

News

"DAVITTORIO"11-12-2017
   

SPAZIO UTENTI

LA VETRINA DEI VINI DI ROMA

Via Nemorense 57/57A  Tel. 0686206616-19   e-mail

Degustazione Franciacorta -  Video

Pacco regalo "Regalo d'autore" ..leggi tutto


  

Skywine a Latina: galleria fotografica

di Davide Ghaleb

   

In questo sito possono essere usati cookie per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi.