ENTRA NELLE REDAZIONIENTRA NELLE

REDAZIONI

Per inviare  ARTICOLI - COMUNICATI - COMMENTI - RICHIESTE : 1) Effettuare il  LOGIN  2) Dal top menu selezionare "Invia Articolo"

 Pagine visitate ad oggi: oltre 1.818.001          Articoli consultabili: oltre 19.588

   

IL SASSINORO DI MONTE SOLAIO, SYRAH IN PUREZZA

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

Un vino sontuoso e inconfondibile, prodotto sulle Colline Metallifere della Maremma Toscana

(www.enopress.it). La Tenuta di Monte Solaio si estende sulle Colline Metallifere di Campiglia Marittima, panoramicamente affacciata sulla Val di Cornia con lo sguardo che spazia fino al mare. Alla coltura della vite sono dedicati 6 ettari, cui da poco si sono aggiunti i nuovi impianti attorno al Castello Bonaria, che è centro vivo della Tenuta e futuro Wine Resort. I vitigni Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Vermentino, Viogner e Ansonica riforniscono la moderna e funzionale cantina guidata da Antonio Bonaguidi, che segue la produzione fin dal lavoro di coltivazione. La filosofia aziendale è qui: nella passione e nell’anima delle persone che si riflette nella cura di ogni pianta, nell’esaltazione di un’area votata, in ogni prodotto.

0.Sassinoro

I vini di Monte Solaio rappresentano il territorio Maremmano, da sempre dedito alla viticoltura, la cui generosità si rispecchia in ogni sorso prodotto. Anche il Sassinoro, di color rosso intenso tendente al granato, lo dimostra fin dai suoi sentori complessi di frutta rossa e violetta. Al palato è caldo, sontuoso, tannico e di buon corpo, ampio nella sua espressività; in bocca è denso, voluminoso. Il peculiare bouquet è intenso, con profumi di mirtilli, frutti di bosco, ribes, spezie, tabacco e un finale di prugna e cioccolato inconfondibile.

Con una resa di 25 Hl per ettaro e una produzione di 2000 bordolesi annue, il Sassinoro è ottenuto da uvaggio Sirah 100%, coltivato a cordone speronato su un ettaro di terreno argillo-calcareo ricco di scheletro: uno spettacolo anche per gli occhi, quando ci si affaccia dall’ampia terrazza panoramica annessa alla sala degustazione. È qui – con la vista dei filari che diradano verso il mare e l’isola d’Elba sullo sfondo – che vi consigliamo di sorseggiare questo vino sontuoso, servito in calici ampi che ne esaltino i ricchi profumi, ad una temperatura di 16-18 gradi, con escursioni fino ai 20 per le bottiglie più invecchiate e pregiate.

Info: www.montesolaio.com 

   

News

VENDEMMIA 201731-07-2017
   

SPAZIO UTENTI

LA VETRINA DEI VINI DI ROMA

Via Nemorense 57/57A  Tel. 0686206616-19   e-mail

Degustazione Franciacorta -  Video

Pacco regalo "Regalo d'autore" ..leggi tutto


  

Skywine a Latina: galleria fotografica

di Davide Ghaleb

   

In questo sito possono essere usati cookie per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi.