ENTRA NELLE REDAZIONIENTRA NELLE

REDAZIONI

Per inviare  ARTICOLI - COMUNICATI - COMMENTI - RICHIESTE : 1) Effettuare il  LOGIN  2) Dal top menu selezionare "Invia Articolo"

 Pagine visitate ad oggi: oltre 1.836.481          Articoli consultabili: oltre 19.758

   
   

Enospia: tutti i reteoscena..

LE STORICHE CANTINE DI NILS LIEDHOLM CEDUTE AI CINESI

Valutazione attuale:  / 32

(www.enopress.it). La villa e l’azienda vitivinicola di Nils Liedholm, fra i colli del Monferrato alessandrino, passano ai cinesi. Si è chiusa qualche tempo fa, in gran segreto, davanti al notaio, la trattativa per la cessione della proprietà della tenuta di Cuccaro Monferrato da Carlo Liedholm, figlio dell’indimenticato campione e allenatore svedese, a un gruppo asiatico leader mondiale nel

Leggi tutto...

LA COERENZA POLITICA DI TRUMP NON RIGUARDA I VIGNETI

Valutazione attuale:  / 0

(www.enopress.it). Trump Vineyard Estates, la cantina della famiglia Trump ha richiesto 23 visti speciali per assumere temporaneamente manodopera straniera nei suoi vigneti in Virginia.

Parte, se non tutto, il programma elettorale di Donald Trump era centrato sul concetto “l’America agli americani”, su una politica di isolazionismo e difesa dei prodotti e del

Leggi tutto...

 

LA BOTTIGLIA GALEOTTA: UN CASO DI ENO-DIPLOMAZIA

Valutazione attuale:  / 1

(www.enopress.it). La direttrice della mitica cantina di Crimea Massandra, Pavlenko, accusata di “appropriazione indebita e sperpero dei beni dello stato” dall’Ucraina, per aver stappato una bottiglia di “Jerez de la Frontera” 1775 per Putin e Berlusconi.

Il clamore della visita dell’ex Presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi

Leggi tutto...

COMMISSARIATA LA CANTINA LAVIS

Valutazione attuale:  / 0

(www.enopress.it). Il piano di risanamento presentato dalla cantina non ha convinto Unicredit e le Casse Rurali. Per questo la giunta provinciale di Trento non ha potuto far altro che commissariare la cantina La-Vis.

Qualcuno afferma che dietro al «no» delle Casse Rurali al piano di risanamento, messo a punto dalla Cantina LaVis, altro non ci sia che la volontà di accelerare

Leggi tutto...

 

NON CI SI CAPISCE UN F.I.CO. SECCO

Valutazione attuale:  / 0

(www.enopress.it). Presso il CAAB – Centro Agro Alimentare di Bologna sono in partenza i grandi lavori che condurranno alla realizzazione di F.I.CO., ovvero la Fabbrica Italiana Contadina: per usare le parole dei responsabili del progetto, "il più grande centro al mondo per la celebrazione della bellezza dell'agro-alimentare italiano". Un investimento da più parti definito epocale per la

Leggi tutto...

IL VINO TOSCANO DI QUALITÀ INFERIORE RISPETTO AL PIEMONTESE

Valutazione attuale:  / 0

(www.enopress.it). Cirio, Assessore della Regione Piemonte all'Istruzione, Sport e Turismo, "Il vino piemontese è migliore di quello toscano e il Barolo è in assoluto il vino più buono d'Italia".

Toscana e Piemonte, due tra le regioni enoiche italiane più famose e conosciute nel mondo, si scontrano su YouTube e vengono messe a paragone a vantaggio di q

Leggi tutto...

 

VITE E ULIVO DICONO ADDIO AL BACINO MEDITERRANEO

Valutazione attuale:  / 0

(www.enopress.it).  Le tipiche colture mediterranee dell'Ulivo e della vite rischiano di andare alla deriva verso l'Atlantico. A partire dal 2020, a causa dei cambiamenti climatici, le viti del Chianti prenderanno quota e nel sud della Francia alcune varietà rischieranno l'estinzione. Lo afferma uno studio dell'Università di Firenze in collaborazione con il Cnr.

A p

Leggi tutto...

LE REGALIE DELL'ILVA

Valutazione attuale:  / 0

(www.enopress.it). Dai contanti alle casse di vino: in due pagine le "regalie" dell'Ilva tra il 2010 e il 2011. Nessun reato nell'elenco delle uscite, ma per la Gdf tra le spese annotate potrebbe nascondersi qualche mazzetta. Sul quotidiano "Corriere della Sera" ne è stato pubblicato uno stralcio e il tgcom24 lancia questa notizia che presentiamo ai nostri lettori.

Due pagine di no

Leggi tutto...

 

IN FRANCIA IL VINO SI LASCIA ASPETTARE

Valutazione attuale:  / 0

(ww.enopress.it). Anche i ricchi piangono. Sentenza esemplare in Francia, dove il sito "1855.com", specializzato nelle vendite di fine wines on line, è stato condannato dal tribunale di Bordeaux a risarcire le spese e 50 euro per ogni giorno di ritardo ad un cliente che ha atteso invano le bottiglie di Latour 2008 e di Lafite Rothschild 2008 comprate, en primeur, nel “lontano” 200

Leggi tutto...

UN PARCHEGGIO CANCELLA IL VIGNETO URBANO PIÙ GRANDE D’EUROPA II

Valutazione attuale:  / 0

CONTRARIAMENTE A QUANTO DENUNCIATO DA SLOW FOOD IL PIÙ GRANDE VIGNETO URBANO DEL MONDO NON RISCHIA. I LAVORI PER IL NUOVO PARCHEGGIO NON LO TOCCHERANNO

 

(www.enopress.it) Nessuno tocchi Pusterla: il più grande vigneto urbano del mondo non rischia. Lo dice il Sindaco di Brescia Adriano P

Leggi tutto...

 
   

News

"DAVITTORIO"11-12-2017
   

SPAZIO UTENTI

LA VETRINA DEI VINI DI ROMA

Via Nemorense 57/57A  Tel. 0686206616-19   e-mail

Degustazione Franciacorta -  Video

Pacco regalo "Regalo d'autore" ..leggi tutto


  

Skywine a Latina: galleria fotografica

di Davide Ghaleb

   

In questo sito possono essere usati cookie per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi.