ENTRA NELLE REDAZIONIENTRA NELLE

REDAZIONI

Per inviare  ARTICOLI - COMUNICATI - COMMENTI - RICHIESTE : 1) Effettuare il  LOGIN  2) Dal top menu selezionare "Invia Articolo"

 Pagine visitate ad oggi: oltre 1.929.354        Articoli consultabili: oltre 20.807

   
   
   

LA 'SPREMUTA DI GIORNALI' DI GIORGIO DELL'ARTI - N. 14

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

ANTEPRIMA" - STAMATTINA - Venerdi 23 febbraio 2018

(www.enopress.it). Da lunedì, Anteprima arriverà da una nuova mail. Questa: giorgiodellarti@ant.eprima.news Forse, inserendo questo indirizzo nella vostra rubrica, eviterete lo spam o addirittura la perdita per strada dell'invio. Per il resto, ricordo che: per abbonarsi bisogna andare sul sito anteprima.news e seguire le istruzioni. Se Anteprima non arriva, andarsela a leggere sul medesimo sito anteprima.news (digitando la password). Ciao, buona lettura.

0.rassegna stampa

Clamoroso
Gli italiani che hanno bisogno dell'esorcista sono mezzo milione, «triplicati negli ultimi anni». Padre Cesare Truqui, in occasione di un incontro di aggiornamento per esorcisti che s'è svolto adesso a Palermo: «Molti cristiani non credono più all’esistenza del Maligno, vengono nominati pochi esorcisti e non ci sono più giovani preti disposti a imparare la dottrina e la pratica di liberazione delle anime». Gli esorcisti riconosciuti dalla Chiesa e iscritti all'Associazione Internazionale degli Esorcisti sono 400 [Vecchi, CdS].

Prima pagina
(tempo di lettura 5 minuti)
Mentre aspettiamo il freddo polare in arrivo domenica sera, registriamo il -27 di Mosca, il -15 di Berlino, il -8 di Parigi, il -6 di Londra. «Da noi, fino a giovedì, potremmo avere anche un -9» (Bernardo Gozzini, direttore del consorzio Lamma-Cnr). Le regioni più colpite saranno le adriatiche [Arnaldi-Camilletti, Mess].
A New York e sulla costa est degli Stati Uniti il termomentro sta sui 25 gradi: è il febbraio più caldo mai registrato. Nell'Artico, temperatura sui 22 gradi. Ora il 70 per cento degli americani pensa che il cambiamento climatico sia colpa dell'uomo [Flores, Rep].

• Whirlpool sarebbe pronta a rinviare la chiusura dell'Embraco fino alla fine dell'anno se i sindacati accettassero un part-time generalizzato. Fiom, Fim e Uilm, che ieri a Torino hanno incontrato i vertici dell'azienda, hanno abbandonato il tavolo dopo dieci minuti [Querzé, CdS].

• I morti di Goutha, il quartiere alla periferia di Damasco dove Assad cerca di avere ragione delle milizie che gli fanno la guerra, sono al momento 400. Tra questi vi sarebbero 83 bambini [Giordano Stabile, Sta].
Nel nordest della Siria sono arrivati altri 500 combattenti filo-Assad: aiuteranno i curdi a respingere l'attacco turco

• Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, dice che dopo il voto del 4 marzo l'Italia «non avrà un governo operativo, dobbiamo prepararci allo scenario peggiore». In serata si corregge («sono fiducioso»), ma intanto Piazza Affari perde un punto e mezzo (poi recuperato a -0,8) e lo spread tocca quota 140 (scendendo poi a 136).
L'industria italiana ha fatto registrare nel 2017 il più alto incremento di fatturato: +5,1%. L'Inps segnala un aumento dei contratti a termine (+537.000 unità) e un calo di quelli a tempo indeterminato (-117.000). Pioggia di dividendi: 1.252 miliardi di dollari [Sole].

• Roma blindata domani per via di cinque manifestazioni quasi contemporanee: due cortei (uno indetto da Pd e Anpi, l'altro dai centri sociali), il comizio di Giorgia Meloni, due sit-in. Ordine pubblico affidato a 3.500 poliziotti, controlli severi a caselli autostradali, autogrill, stazioni ferroviarie con perquisizioni di pullman e auto private. Cortei e sit-in saranno sorvegliati da elicotteri e droni.
Ieri a Torino scontri per via del comizio di Simone De Stefano di CasaPound: per calmare la contestazione dei centri sociali gli agenti hanno adoperato gli idranti (sei poliziotti feriti, due fermati). Preoccupazione oggi per Roberto Fiore (Forza Nuova) a Trieste e poi a Palermo, e per CasaPound a Bologna. A Milano comizio di Salvini e cinque manifestazioni.

L'agenzia del farmaco (Ema) resta ad Amsterdam. Il lungo faccia a faccia di ieri tra gli europarlamentari italiani e il vicepresidente olandese Hugo De Jonge s'è concluso con questa dichiarazione del capo delegazione Giovanni La Via: «Lo Spark Building è un buon palazzo, non ci sono grandi necessità urgenti. Sul Vivaldi Building ci sono rischi di ritardi nei lavori, però ci hanno detto che lavoreranno in fretta, mezzo metro di costruzione al giorno, posa della prima pietra il 1° giugno».

• Arianna Fontana vince il bronzo nei mille metri. È la decima medaglia italiana alle Olimpiadi di Pyeongchang.
Sofia Goggia ha rinunciato alla combinata (ha paura di farsi male, e c'è il mondiale). Mattarella le ha telefonato per complimentarsi dell'oro nella discesa libera, lei ha risposto: «Grazie, presidente. Ogni tanto l'azzecco anch'io» [Retico, Rep].

• In Europa League 5 a 1 della Lazio allo Steaua, con tre gol di Immobile e passaggio agli ottavi. Promosso anche il Milan, eliminati Napoli e Atalanta.
Per Donnarumma, cedibile a causa delle restrizioni Uefa, il Milan vuole «almeno» 50 milioni [Currò, Rep].

Nella sezione Oggi Molti scioperi. Oggi è la Giornata mondiale del risparmio energetico (slogan: «M'illumino di meno»). Soldini arriva a Londra a bordo del suo trimarano, era partito da Hong Kong il 18 gennaio (stabilirà il record della traversata Hong Kong-Londra).

   

SPAZIO UTENTI

LA VETRINA DEI VINI DI ROMA

Via Nemorense 57/57A  Tel. 0686206616-19   e-mail

Degustazione Franciacorta -  Video

Pacco regalo "Regalo d'autore" ..leggi tutto


  

Skywine a Latina: galleria fotografica

di Davide Ghaleb

   

In questo sito possono essere usati cookie per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi.