ENTRA NELLE REDAZIONIENTRA NELLE

REDAZIONI

Per inviare  ARTICOLI - COMUNICATI - COMMENTI - RICHIESTE : 1) Effettuare il  LOGIN  2) Dal top menu selezionare "Invia Articolo"

 Pagine visitate ad oggi: oltre 1.929.354        Articoli consultabili: oltre 20.807

   
   

ITALIAN TURKMEN BUSINESS FORUM

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

(www.enopress.it). Il 20 febbraio 2017 si terrà l'Italian Turkmen Business Forum. L'iniziativa si svolgerà a Roma presso la Sede di ICE-Agenzia, con inizio dei lavori alle ore 10.00 (registrazione partecipanti a partire dalle ore 9.15).

L'iniziativa è rivolta a imprese, associazioni di imprese, di categoria e di settore, professionisti, società di consulenza, enti e istituzioni. Con tale evento si vuole proporre all'industria italiana le molteplici opportunità espresse dal mercato turkmeno e, al contempo, offrire alle nostre aziende una occasione utile per gli investimenti diretti e possibilità di collaborazione industriale nei progetti più rilevanti che il Turkmenistan prevede di realizzare.

0.Italian Turkmen Business Forum

Il programma è disponibile al seguente link.La delegazione turkmena che parteciperà agli incontri B2B del pomeriggio è disponibile al seguente link.

La partecipazione al Workshop è gratuita.  Per informazioni e per aderire all'iniziativa, si invita a consultare il seguente link:
http://www.italianturkmenbusinessforum.ice.it 

È prevista la traduzione simultanea per la 'plenaria' della mattina mentre le sessioni pomeridiane si terranno in lingua inglese e con la traduzione russo/italiano per le aziende turkmene che ne faranno richiesta.

- Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali, Via Liszt 21 - 00144 Roma  

   

SPAZIO UTENTI

LA VETRINA DEI VINI DI ROMA

Via Nemorense 57/57A  Tel. 0686206616-19   e-mail

Degustazione Franciacorta -  Video

Pacco regalo "Regalo d'autore" ..leggi tutto


  

Skywine a Latina: galleria fotografica

di Davide Ghaleb

   

In questo sito possono essere usati cookie per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi.