ENTRA NELLE REDAZIONIENTRA NELLE

REDAZIONI

Per inviare  ARTICOLI - COMUNICATI - COMMENTI - RICHIESTE : 1) Effettuare il  LOGIN  2) Dal top menu selezionare "Invia Articolo"

 Pagine visitate ad oggi: oltre 1.929.354        Articoli consultabili: oltre 20.807

   
   

VINI DI FRANCIA AI LUNEDI' DI LUGLIO DA 'MAGAZZINO SCIPIONI'

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

“LE DEGUSTAZIONI DEL LUNEDI” A ROMA - Parola d’ordine: apprezzare la diversità andando in vigna

(www.enopress.it). La degustazione del vino, per Magazzino Scipioni, nasce recandosi alla fonte di tutto, ovvero in vigna. Parlare con il vignaiolo ed esplorare il territorio circostante per apprezzare totalmente ciò che si ha nel bicchiere. Le degustazioni estive di Magazzino Scipioni proseguono con quattro appuntamenti, che vedono protagonisti produttori conosciuti durante i nostri viaggi.

In un luglio Francese ci delizierà prima il Muscadet Sevres et Maine, meglio conosciuto come “melone di Borgogna” e l’interpretazione della Guascogna secondo due grandi viticoltori.

0.social i lunedi 2LUG

2 LUGLIO - Il Muscadet delle terre di Sèvre et Maine interpretato da Château De La Ragotière

L'ex sede di famiglia della famiglia Loré de la Ragotière, il castello (XIV secolo) e la tenuta di trenta ettari furono acquistati dai fratelli Couillaud nel 1979. Questo terreno di scisto e micascisto produce vini tardivi e ben strutturati, particolarmente buoni per mantenere. Due i vantaggi con questo tipo di terreno. La laminazione di questo scisto permette un rapido flusso dell'acqua. Il suolo si scalda più rapidamente in primavera e la vita genera preccemente. Questo lato friabile della roccia consente anche il radicamento profondo delle viti. Le radici trovano aree argillose ricche di minerali che sono utili in estate alle risorse idriche. La differenza tra i lotti riguarda l'orientamento delle viti, la pendenza, lo spessore del terreno e l'età delle viti.

Scopriremo insieme gli uvaggi che caratterizzano questo Domaine, le possibilità di espressione delle uve che crescono in questo terroir

- MELON DE BOURGOGNE - Varietà predominante nel vigneto di Nantais, è l'unica ammessa nella denominazione di Muscadet. Fu importato a Nantes dai monaci burgundi nel diciassettesimo secolo. Durante l'inverno del 1709, questa varietà fu una delle poche a resistere al gelo e trovò nel vigneto Nantais il suo terroir preferito. Questa varietà si chiamava Melone a causa della rotondità delle sue foglie. Piantato sulle migliori trame, esprime perfettamente l'originalità di ogni Terroir.

- CHARDONNAY - Uno dei più famosi vitigni a bacca bianca del mondo, è originario della Borgogna. Quando l'idea è nata tra Bernard e un importatore, sembra una prova per i tre fratelli di piantare lo Chardonnay, Decidono di provarlo sul loro vigneto di La Morinière situato su una collinetta, esposizione molto rocciosa e esposta a sud. Molto rapidamente, il successo è con andare. Abbiamo sviluppato chardonnay su diversi pacchi di Ragotière e "Petit Chateau" per diventare un riferimento di Loire Chardonnay.

- SAUVIGNON GRIS - Cugino del Sauvignon, il frutto diventa rosato quattro settimane prima della vendemmia. Considerato estinto, è stato trovato in Touraine trent'anni fa. Il lato affumicato è veramente caratteristico di questo vitigno. Nel 1997, sono stati piantati 40 acri su Ragotière.

- SAUVIGNON BLANC - L'uva Sauvignon Blanc è una delle più emblematiche della Loira. Principalmente situato sul lato est dei vigneti della Loira, hanno voluto testarlo sui terreni scistosi di Ragotière. Dopo un viaggio di studio a Sancerre e ettari nel 2011. La prima trama è stato stupefacente con le sue belle scadenze.

- VIOGNIER - Nativa uva di Condrieu, il suo carattere floreale è molto sorprendente. L'età della vite è predominante. Nel suo vigneto sperimentale sono stati decisi due metodi: una piantagione classica nel 1997 e un melone di Bourgogne di 13 anni. L'interesse è di beneficiare immediatamente di una profonda radice nei scisti. I primi anni di produzione hanno differenze molto diverse. Notevole a livello aromatico, il loro Viognier conserva una bella freschezza che gli conferisce la sua originalità.

- PETIT MANSENG - Il Petit Manseng è un'uva ricca e aromatica, è usato nella denominazione Jurançon. Matura a fine ottobre. Le sue baie sono sia acide che dolci. Potenzialmente intorno a 16,5 °, la fermentazione viene fermata a freddo. L'originalità del nostro Petit Manseng è il perfetto equilibrio tra dolcezza e freschezza combinando un profilo aromatico molto.

Il Petit Manseng è un'uva ricca e aromatica, è usato nella denominazione Jurançon. Matura a fine ottobre. Le sue baie sono sia acide che dolci. Potenzialmente intorno a 16,5 °, la fermentazione viene fermata a freddo. L'originalità del nostro Petit Manseng è il perfetto equilibrio tra dolcezza e freschezza combinando un profilo aromatico molto esotico.

- Il menu che accompagna il Muscadet delle terre di Sèvre et Maine interpretato da Château De La Ragotière - Spigola pil pil - Fregua sarda con arselle - Calamaro del mediterraneo marinato - Gnocchi alla marinara - Orata con dressing di peperone arrostito -  Vini Azienda vinicola: Château De La Ragotière 45 EURO

16 LUGLIO - La Guascogna secondo Joy e Cassagnoles

Il paesaggio della Guascogna è caratterizzato da morbide colline punteggiate di foreste, campi di girasole e castelli medievali. In fatto di vini, la Guascogna offre sia bianchi secchi, aromatici ottenuti da uve tradizionali come Petit Manseng e Ugni Blanc, e rossi vellutati a base di Tannat e Cabernet Franc. La zona dei Pirenei su snoda lungo la catena montuosa ai confini con la Spagna ed arriva fino alla sponda Atlantica. Partendo da Bordeaux e muovendosi verso sud incontriamo la regione della Guascogna, famosa per l’Armagnac, distillato di vino prodotto a partire da uve Ugni Blanc. Aggiungendo l’Armagnac ai vini di Guascogna (sia bianchi che rossi) si ottiene il Vin de Liqueur (VDL, vino fortificato) Floc de Guascogne.

Il Domaine de Joy nasce agli inizi del ventesimo secolo per volontà della famiglia Gessler, di origini svizzere. Oggi, Veronique e André Gessler, insieme ai loro figli Roland ed Oliver, producono vini IGP Cotes de Gascogne ed una selezione di pregiati Bas-Armagnac. Il vitigno si estende per un’area di circa 130 ettari vicino alla città di Panjas, nel cuore dell’antica regione francese della Guascogna. Il terreno è costituito principalmente da argilla silicea e da sedimenti, l’esposizione principale delle piante a sud-sud est promuove la naturale maturazione dei grappoli.

L’età media delle piante del Domaine de Joy è di circa venti anni e vengono utilizzati , l’Ungi Blanc, il Gros Manseng, il Petit Manseng, il Sauvignon e lo Chardonnay per i vini bianchi, che costituiscono la maggior parte della produzione, mentre i vini rossi vengono ottenuti dal Tannat, dal Syrah, dal Merlot e dal Cabernet Franc. Il Domaine de Joy fa parte dei Vigneron Indepéndant, circuito di viticoltori francesi che si dedicano alla produzione del vino secondo principi che prevedono l’impegno in prima persona in tutte le fasi della produzione, dalla cura della vigna alla commercializzazione del vino, nel rispetto della tradizione.

Una storia di famiglia, passione e condivisione, quella dei Cassagnoles. Precursore del vino monovarietale di Gascogne, il primo vino 100% Colombard uscirà dalla cantina di Cassagnoles nel 1980 e ne seguiranno molti altri, tra cui una cuvée 100% Gros Manseng vinificata in forma secca, e riconosciuta nei Paesi Bassi per essere stata eletta due volte. Il vigneto conta oggi 60 ettari coltivati in viticoltura ragionati ed è certificato Alto Valore Ambientale dal 2016.

- Il menu che accompagna La Guascogna secondo Joy e Cassagnoles - Taboule’ di gamberoni - Pollo allo zenzero confit - Sagne con melanzane e timo - Lombetto di maiale alle mele - Acquapazza - Formaggio comte - I vini delleAziende Vinicole: Domaine de Joÿ,  Cassagnoles 45 EURO

- Prenotazione allo 06 39745233 oppure  

   

News

#USALAZUCCHERIERA13-07-2018
   

SPAZIO UTENTI

LA VETRINA DEI VINI DI ROMA

Via Nemorense 57/57A  Tel. 0686206616-19   e-mail

Degustazione Franciacorta -  Video

Pacco regalo "Regalo d'autore" ..leggi tutto


  

Skywine a Latina: galleria fotografica

di Davide Ghaleb

   

In questo sito possono essere usati cookie per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi.