ENTRA NELLE REDAZIONIENTRA NELLE

REDAZIONI

Per inviare  ARTICOLI - COMUNICATI - COMMENTI - RICHIESTE : 1) Effettuare il  LOGIN  2) Dal top menu selezionare "Invia Articolo"

 Pagine visitate ad oggi: oltre 1.924.341        Articoli consultabili: oltre 20.672

   
   

LA 'PIZZA RETTANGOLARE' DI RONCADIN

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Dettagli

Presentate a MARCA le novità della pizza surgelata, dal formato rettangolare all’impasto integrale - Bologna – MARCA – stand B 074 - Hall 26

(www.enopress.it). All’appuntamento più importante del settore MDD Roncadin presenta le proposte in linea con i più importanti trend alimentari: formati alternativi e ricette salutistiche per la pizza surgelata di alta qualità, gustosa e digeribile. A un anno dal lancio nella GDO, la linea ExtraVoglia a marchio Roncadin si arricchisce con le nuove quattro formaggi e margherita integrale.

0.Pizza Roncadin ExtraVogliaCroccanti, altamente digeribili grazie al lungo processo di lievitazione che consente basse percentuali di lievito, cotte in forno a legna su pietra e farcite con ingredienti di alta qualità. Sono le pizze surgelate “Made in Friuli” di Roncadin, azienda di Meduno (PN) che continua la sua crescita sia nella GDO con il proprio marchio, sia nel mercato delle marche del distributore, con centinaia di clienti in Italia e all’estero. A MARCA Bologna, il più importante appuntamento italiano  del settore MDD, Roncadin sarà presente con le novità sviluppate per rispondere ai trend alimentari emergenti.

L’azienda friulana ricava più dell’80% del fatturato dalla realizzazione di prodotti surgelati per la Private Label (Marca del Distributore) dei maggiori retailer nel mondo e collabora anche con le maggiori catene della GDO italiana, che rappresentano circa il 20% del portfolio clienti dell’azienda.

Per questo mercato così strategico che sviluppa una crescita costante, Roncadin presenterà al salone bolognese diversi formati di pizze rettangolari, tutte a lunga lievitazione e cotte in forno a legna. «Il nuovo formato rettangolare piace sia al consumatore finale, sia ai buyer della GDO –spiega l’amministratore delegato Dario Roncadin–. È comodo perché consente di risparmiare spazio nel freezer e nel forno, dove si possono cuocere più porzioni contemporaneamente, cosa che rappresenta un vantaggio nei momenti conviviali in famiglia e con gli amici. Inoltre, anche la grande distribuzione ottiene una migliore ottimizzazione logistica e ridotta occupazione dello spazio nel banco surgelato».

La produzione delle pizze rettangolari comincerà nella seconda metà del 2018, quando l’azienda, là dove sorgevano le linee colpite dall’incendio del 22 settembre scorso, completerà la prima linea del nuovo stabilimento: «Un sito tecnologicamente all’avanguardia, che si svilupperà su un’area di circa 5.000 metri quadrati e dove, a lavori completati, sorgeranno tre linee completamente nuove» precisa Dario Roncadin.

Comodità e velocità di preparazione, favorite dai ritmi di vita sempre più veloci, non sono l’unico trend individuato da Roncadin. «Negli ultimi anni non accenna a diminuire il forte interesse per le proposte di tipo salutista –spiega sempre Dario Roncadin–. Per questo il 2018 vede l’ingresso, nella nostra linea ExtraVoglia a marchio Roncadin, della nuova pizza margherita con impasto interamente realizzato con farina di frumento integrale».

Le farine speciali e i prodotti da forno realizzati con farine meno raffinate stanno vivendo infatti una riscoperta da parte del consumatore, con un trend che registra oltre il 20% in più di vendite di prodotti con farina integrale rispetto all’anno precedente (IRi - At 2016).

Il brand ExtraVoglia, lanciato nella GDO nel 2017, rappresenta la linea premium delle pizze a marchio Roncadin. Si tratta di prodotti top di gamma dall’impasto sottile, digeribile e croccante che esalta il gusto delle ricche farciture con ingredienti selezionati: Margherita, Verdure, Salamino, Piccante con ‘nduja, Capricciosa, Cuore di burrata, Fantasia di funghi. Le dimensioni sono grandi: 30 centimetri di diametro, il 33% di superficie in più rispetto alle pizze surgelate più vendute.

Questa linea, lanciata a maggio del 2017, sta ottenendo buoni risultati di vendita che confermano Roncadin come un brand apprezzato dai consumatori e uno dei principali player a marchio del segmento. Proprio questa ragione Roncadin intende continuare a investire nel marchio e, oltre alla pizza con farina di frumento integrale, la gamma sarà arricchita anche dalla nuova Quattro formaggi.

Dopo la margherita, che rappresenta ancora il 60% del totale pizze tonde vendute nel mercato, la pizza quattro formaggi è infatti la ricetta farcita più amata dagli italiani (fonte IRI, sett 2017). Roncadin la propone con una combinazione di formaggi di qualità: Asiago DOP, Gorgonzola DOP, provola affumicata e mozzarella.

Roncadin SpA con sede a Meduno (Pordenone), nasce nel 1992 per la produzione di pizza italiana di qualità per la grande distribuzione nazionale ed internazionale. Oggi in azienda lavorano oltre 500 persone, il fatturato 2016 è stato di 97 milioni di euro con una produzione a quota 82 milioni di pezzi fra pizze e snack, realizzate con un esclusivo metodo brevettato e con l'impiego del 100% di energia sostenibile.

- Press: Ufficio stampa Roncadin Spa: Eo Ipso, Miriam Giudici –   

   

News

   

SPAZIO UTENTI

LA VETRINA DEI VINI DI ROMA

Via Nemorense 57/57A  Tel. 0686206616-19   e-mail

Degustazione Franciacorta -  Video

Pacco regalo "Regalo d'autore" ..leggi tutto


  

Skywine a Latina: galleria fotografica

di Davide Ghaleb

   

In questo sito possono essere usati cookie per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi.